Come Fare

Idraulica

Box doccia e dintorni: tutto a posto!

La doccia è il cuore del bagno e ci serve quotidianamente: per questo deve essere sempre ben funzionante. Ma proprio perché la usiamo tutti i giorni, spesso ha bisogno di piccoli
interventi di manutenzione, che siano un cambio di bastone o saliscendi, il montaggio di una tenda o la riparazione del piatto doccia. Il buon funzionamento del box doccia parte anche da una buona prevenzione, per tenere lontani calcare e muffa. Segui le indicazioni di questa semplice guida e scopri come fare in ogni occasione, senza stress e senza fatica.

Le guarnizioni raccogli-goccia con il passare del tempo si induriscono e ingialliscono. È consigliabile sganciarle periodicamente e lavarle con un po’ di sapone neutro, passandoci sopra dell’olio d’oliva per tenerle morbide.
Se invece è necessario sostituire, seguiamo questi semplici passi:

  • 01

    Verifica per prima cosa lo spessore del vetro dell’anta: in commercio ne esistono di diverso spessore. Misura quindi lo spessore del vetro dopo aver sfiato la vecchia guarnizione. Acquista dunque la guarnizione giusta. Se hai la guarnizione anche nella parte inferiore, aiutandoti con un giravite, dovrai prima svitare i cuscinetti di scorrimento dell’anta.

  • 02

    Appoggia la guarnizione a terra per misurare la lunghezza corretta, affincando la nuova guarnizione.

  • 03

    Tagliala in misura con un cutter.

  • 04

    Posiziona la nuova guarnizione.

Informativa
Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione di terze parti per inviarti messaggi pubblicitari mirati e servizi in linea con le tue preferenze.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione acconsenti all'uso dei cookie

OK ×